Ortodonzia infantile e Ortodonzia invisibile

Ortodonzia infantile e Ortodonzia invisibile

L’Ortodonzia è una branca dell’odontoiatria che si occupa delle correzioni dento-facciali (denti ed ossa mascellari) sia durante la crescita (ortodonzia dell’età evolutiva) che nella maturità (ortodonzia dell’adulto).
Tramite il trattamento delle arcate dentali e scheletriche, attraverso l’intervento correttivo più adatto, per il raggiungimento e mantenimento di una buona armonia ed estetica del complesso cranio facciale.

Il trattamento ortodontico spesso implica un intervento tramite applicazione di strumentazioni correttive per modificare la crescita scheletrica, pertanto l’ortodontista deve avere una buona conoscenza non solo dello sviluppo dentale, ma anche della crescita cranio facciale.

L’Ortodonzia comprende:

  1. Tecniche tradizionali: tramite apparecchi fissi sia in acciaio che estetici (in ceramica) posti internamente e esternamente all’arcata dentale;
  2. Tecnica con Metodica Incognito rappresenta la soluzione ideale ed esteticamente poco visibile per i pazienti adulti e per pazienti più giovani con una che richiedono desiderano la massima estetica ed efficienza;
  3. Mascherine trasparenti, ortodonzia invisibile che può essere applicata su adulti e bambini a partire dai ragazzi oltre i 12 anni d’età e prevede l’uso di mascherine trasparenti che determinano un progressivo allineamento dei con problematiche. Essendo rimovibili, consentono al paziente un agevole utilizzo. Rimosse durante i pasti permettono un’accurata pulizia.